19th Ave New York, NY 95822, USA

Crea una Lamborghini per il figlio 11enne con la stampante 3D

La sorprendente storia di un padre che ha voluto esaudire il desiderio del giovanissimo figlio

È proprio vero che l’amore dei genitori va oltre ogni cosa, l’episodio che stiamo per raccontarvi ha quasi dell’incredibile ed è la storia di un padre che ha voluto a tutti i costi accontentare il proprio figlio che ha chiesto un regalo impossibile’, considerando pure il fatto che ha solo 11 anni.
In pratica, il caso riguarda un manager degli Stati Uniti Sterling Backus. L’uomo si è dilettato in una sfida all’ultimo grido con il figlio, giocando all’Xbox e mostrandosi super reattivo e preparato alla guida di una grandiosa Lamborghini Aventador, destreggiandosi tra strade e curve mozzafiato virtuali. Il ragazzo era talmente entusiasta che, a fine partita, ha chiesto al padre un dono estremo, una vera Lambo tutta per sé.
Chiaramente il ragazzino ha solo 11 anni, quindi il padre forse avrebbe potuto regalargli giusto un modellino. E invece l’uomo gli ha promesso che gliene avrebbe costruita una da solo, proprio con le sue mani. Chief scientific officer ai KMLabs di Boulder, in Colorado, Backus ha una forte posizione e molte conoscenze nell’ambito della stampa 3D e della modellazione del computer.
Le ha sfruttate per riprodurre proprio con una stampante di questo tipo, una Creality CR-10 105 comprata per 900 dollari su Amazon, il bolide più simile possibile a quello che esce davvero dallo stabilimento di produzione di Sant’Agata Bolognese.
Nel garage di casa sua Backus è riuscito ad assemblare ogni pezzo, mettendo insieme anche degli elementi meccanici di una Corvette e dei pannelli in carbonio per le superfici lisce della carrozzeria, realizzando una ‘vera e propria Lamborghini Aventador’, quella che voleva il figlio. Nella foto vediamo chiaramente che il risultato è molto approssimativo ma davvero un pezzo unico ed eccezionale.
La Lamborghini realizzata grazie alla stampante in 3D mostra l’integrazione perfetta tra l’artigianalità e l’high tech, e molto probabilmente potrà essere utilizzata come esempio per i corsi che il signor Backus tiene online, di Science Technology, Engineering, Art, and Mathematics.
Ricordiamo che la versione aperta della Lamborghini Aventador SVJ Coupé, la Roadster SVJ, è stata presentata lo scorso marzo al Salone di Ginevra 2019, l’89esima edizione. Supercar con motore V12 aspirato da 6.5 litri e valvole di aspirazione in titanio capaci di produrre 759 CV di potenza, un vero mostro.

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.